SICUREZZA NELLE CASE, SELF CHECK-IN AUTOMATIZZATO E CONDOMINI

Nel settore della Hospitality è in corso una nuova rivoluzione generata dalla digitalizzazione dei check-in e check-out nelle case private grazie alle società che programmano hardware e software specificamente sviluppati per il mercato extra-alberghiero. Soluzioni eccellenti se usate con le dovute cautele. Per esempio, i self check-in non sono sempre ben visti nei Condomini. In […]

CORSO DI DIRITTO DEL TURISMO E DELLA HOSPITALITY: NORMATIVE RECENTI e CASI PRATICI – APPROFONDIMENTO

Qualche spiegazione in più, date le diverse richieste, sull’imminente breve corso di formazione in Diritto del Turismo e della Hospitality che si terrà a Milano al Palazzo Recalcati e in cui interverranno come docenti anche i nostri professionisti, Prof. Avv. Vincenzo Franceschelli, Avv. Donatella Marino e Prof. Avv. Alessio Lanzi. Innanzitutto, verranno affrontati con approccio […]

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO PRESENTA IL CONTRATTO TIPO DI LOCAZIONE BREVE CON FINALITA’ TURISTICA

La Camera di Commercio di Milano, Lodi e Brianza, nella sua funzione di Regolazione del Mercato, ha avviato un progetto volto a offrire un supporto alla gestione equilibrata dei rapporti tra i diversi players del mercato dei c.d. “affitti brevi”. Questo primo Tavolo di lavoro, per il quale uno dei nostri professionisti, l’Avv. Donatella Marino, […]

DIRITTO DEL TURISMO E DELLA HOSPITALITY: NORMATIVE RECENTI e CASI PRATICI

Dal prossimo 21 novembre alcuni nostri professionisti saranno relatori in un corso di formazione che consentirà ai participanti di acquisire e approfondire le competenze necessarie per affrontare i principali snodi giuridici del fenomeno dei c.d. “affitti brevi”. Il seminario si terrà presso il Centro Studi Recalcati di Milano. Nei quattro incontri verranno trattate le principali […]

LE NUOVE “CASE-VACANZA”: ESERCIZI APERTI AL PUBBLICO O DIMORE PRIVATE?

Ognuno di noi può ospitare in casa propria chi vuole. Così come ogni proprietario di alloggio privato può lasciarlo in locazione a chi preferisce, liberamente scegliendo l’inquilino che più gli piace. Ben diversa la situazione dell’albergatore, che non può rifiutare il turista, salvo che non abbia disponibilità di camere o altro motivo preclusivo di pari […]

CODICE IDENTIFICATIVO NAZIONALE E REGIONALE: DUPLICAZIONE INUTILE O DIVERSA FUNZIONE?

Procedono su strade parallele il codice identificativo nazionale e i codici identificativi regionali, quando previsti: nascono e restano, per il momento, due istituti giuridici diversi che assolvono a funzioni diverse. Nel tentativo di tracciare una mappatura accurata degli operatori del mercato della Hospitality (tra cui vengono inclusi, a torto o a ragione, anche i locatori […]

REGIONE LOMBARDIA: LE LOCAZIONI TURISTICHE SI SGANCIANO DALLE CAV

Accolta con soddisfazione la novità introdotta con decreto n. 13056 dalla Direzione Generale turismo, marketing territoriale e moda della Regione Lombardia lo scorso 17 settembre: viene prevista una nuova modulistica appositamente destinata a coloro che intendono porre in essere locazioni per finalità turistiche. Modifica di non poco conto, posto che in Lombardia a questi locatori […]

AIRBNB VINCE AL CONSIGLIO DI STATO SULLA QUESTIONE PREGIUDIZIALE

Giudizio sospeso. Così conclude, per ora, il Consiglio di Stato chiamato a decidere sul contenzioso in corso da un paio d’anni tra Airbnb (Ireland Unlimited e Payments UK Limited), da una parte, e Agenzia delle Entrate, Governo e Federalberghi, dall’altra. Il Consiglio di Stato, con ordinanza n. 6219 dello scorso 18 settembre, accogliendo una delle […]

CRITERI DI IMPRENDITORIALITA’: LA RISPOSTA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

L’Agenzia delle Entrate conferma la posizione già assunta in materia di concetto di “impresa”. E questo mentre a livello statale si dibatte sull’ipotesi di normare delle “presunzioni di imprenditorialità”. È di due giorni fa il chiarimento dell’AdE (risposta n. 373 del 10 settembre 2019 a interpello ex Art. 11 comma 1 lett. a della L. […]

IL SETTORE TURISTICO E IL NUOVO GOVERNO

C’e da immaginare un diverso approccio all’Hospitality con il nuovo Governo. Già ne è indicatore il fatto che, con il Conte bis , il “turismo” lascia l’agricoltura tornando a riunirsi alla “cultura” nuovamente sotto la guida del Ministro – ex avvocato –  Dario Franceschini. Di orientamento politico diverso dal predecessore Centinaio il quale, piacesse o […]